lunedì 5 gennaio 2015

Ciao Pino

Je so' pazzo, je so' pazzo 
e vogl'essere chi vogl'io ascite fore d'a casa mia. 
Je so' pazzo je so' pazzo c'ho il popolo che mi aspetta e scusate vado di fretta non mi date sempre ragione io lo so che sono un errore nella vita voglio vivere almeno un giorno da leone e lo Stato questa volta non mi deve condannare pecché so' pazzo, je so' pazzo ed oggi voglio parlare. 
Je so' pazzo, je so' pazzo si se 'ntosta 'a nervatura metto tutti 'nfaccia 'o muro. 
Je so' pazzo, je so' pazzo e chi dice che Masaniello poi negro non sia più bello? 
E non sono menomato sono pure diplomato e la faccia nera l'ho dipinta per essere notato. 
Masaniello è crisciuto Masaniello è turnato. 
Je so' pazzo, je so' pazzo nun nce scassate 'o cazzo!

(Pino Daniele)

1 commento:

  1. ho pianto stamattina durante la mia 1h30 di corsa... le icone della mia giovinezza se ne vanno (qualche mese fa francesco del banco) e ciò mi sbatte in faccia violentemente il passare del tempo e della vita...

    https://www.youtube.com/watch?v=PUI2yEspS-8

    RispondiElimina