Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2009

A Babbo Natale ho chiesto...

Immagine
... di esistere e di venirmi a trovare! Tanti Auguri!!!

E' iniziata

Immagine
... la corsa a tappe culinaria che mi porterà nel nuovo decennio.Oggi prima tappa con un classico passaggio partenopeo: salsicce e friarielli C'è poco da aggiungere. Dopo 20km di corsa lenta erano Pura Goduria.

...meta!

Immagine
...certo, poi, alla meta bisogna arrivare! Ed io, alla fine, ci sono arrivato! 10km in 37'53". Eppure questa mattina le cose non si erano messe bene a Fiumicino: c'era il freddo (era atteso), un po' di vento (sul mare non manca mai) e pure la pioggia! Questa no! Non ce l'aspettavamo. Dall'alto qualcuno sembrava dirmi: vuoi il PB? Devi proprio tirar fuori le palle! Oggi, però, la forza era con me ed ho corso una gara regolarissima: ho impostato la velocità sui 3'47"/km e l'ho mantenuta dall'inizio alla fine senza enorme fatica, tanto che ora ho quasi il rammarico di non aver osato di più quando, intorno al quinto km, avrei probabilmente potuto accelerare un pochino per seguire qualche podista che mi superava. Beh, mi sono davvero divertito e non posso fare a meno di urlare: GRAZIE CALIFFO!! Sei stato Grande! Mi hai raccolto che vagavo sperduto per le vie dell'allenamento katzen e mi hai indicato la via. Io spero che questo PB sia solo un punto di …

Finisce il viaggio ed arriva la meta

Immagine
Sao Califfao era stato chiaro: l'ultimo lavoro assolutamente mercoledì prima della gara. Beh, non potevo mancare. Ieri ho dovuto vestire i panni da GufoRunner, iniziare l'allenamento alle 21:30, trovare un percorso sufficientemente illuminato e non troppo ondulato, affrontare un bel venticello freddo, ma alla fine è andata. Così ho sostanzialmente concluso il ciclo califfico di preparazione ai 10km di domenica prossima a Fiumicino. Oggi riposo, venerdì 8km tranquilli con qualche allungo e sabato ancora riposo. Comunque vada sarà un successo. Non perché penso di poter fare una buona gara (anzi, temo sarà dura...), ma perché per me vale questa proporzione: l'allenamento sta alla gara come il viaggio sta alla meta E così come apprezzo viaggiare non solo pensando alla meta, così mi sono goduto queste 4 settimane di allenamento non solo pensando alla gara. Ho assaporato ogni km percorso, come sempre mi capita quando corro. Se non fosse così, che senso avrebbe allenarsi? Sabato - ripo…

La quiete prima della tempesta

Immagine
Quante volte vi sarà capitato di vivere questo modo di dire, di attraversare un momento di quiete transitoria, direi di pace, sperando che possa durare all'infinito, ma sapendo che verrà presto interrotto in modo traumatico da un cataclisma. Ci si può preparare alla tempesta, ma non tutto dipende da noi. La tempesta arriverà, io mi sto preparando... intanto corro.
La penultima settimana califficaè a metà e le sensazioni sono molto buone. Le gambe girano bene e fatico a tenere il motore ai giri prestabiliti. Alla fine vado sempre un po' più veloce di quanto pianificato. Sarà un problema? Lunedì - riposoMartedì - 20' risc. + 12km (2km a 3'41", 8km a 4'16", 2km a 3'45")Mercoledì - CL 14km (4:45) + 1km a 3:50Giovedì - riposoVenerdì - 20' risc. + 4x2000 (media 3'48") recupero 3' a 5'05"/kmPPS sempre e comunque