venerdì 5 dicembre 2014

Frugivori (oggi per scelta)


Partiamo da alcuni assunti (quasi) inconfutabili:

  1. Da un punto di vista evoluzionistico l'uomo moderno (homo sapiens) appartiene all'ordine dei Primati come le scimmie. Geneticamente siamo quasi uguali ad uno scimpanzè.
  2. Per 20 milioni di anni (o giù di lì) i nostri antenati sono stati frugivori, si alimentavano in modo simile alle attuali nostre cugine scimmie antropomorfe, principalmente di frutta, verdura, semi, insetti, radici, raramente (molto raramente) di carne animale. 
  3. L'evoluzione ha determinato in milioni di anni gli adattamenti del nostro corpo necessari a nutrirci come dei frugivori. Dovevamo saper mangiare essenzialmente poco, pur rimanendo fisicamente forti e mentalmente lucidi per affrontare tanti pericoli (riuscendo anche a resistere temporaneamente al digiuno) ed approfittando delle rare opportunità di mangiare tanto per accumulare preziose energie.  
  4. Solo negli ultimi 10 mila anni (o giù di lì) l'uomo ha profondamente modificato le sue abitudini alimentari attraverso l'introduzione dell'allevamento e dell'agricoltura, basando la sua nutrizione su carne allevata e cereali coltivati.
Ora aggiungo una considerazione: evoluzionisticamente siamo ancora dei frugivori, non bastano pochissime migliaia di anni per adattare una specie ad un'alimentazione completamente diversa, in termini qualitativi e quantitativi, da quella determinata in milioni di anni dall'evoluzione stessa.

Riflettiamo...

3 commenti:

  1. abbiamo chiare testimonianze di caccia e quindi consumo di carne animale risalenti a 1.700.000 anni... mi pare tempo sufficiente per determinare adattamenti.
    nun me diventà vegano pure te eh... :)

    RispondiElimina
  2. No, vegano no, quel modello alimentare non ha basi scientifiche. Il consumo moderato di carne proveniente dalla caccia (magari anche altrui) puo' rientrare nel modello frugivoro. Possiamo mangiare proteine animali, ma molto moderatamente, siamo onnivori, non carnivori, ne' erbivori.

    RispondiElimina
  3. hai capito perchè ero diventato fruttivoro?!? ero arrivato a mangiare solo mele per una settimana...

    RispondiElimina