Attendibile!

Per quel che mi riguarda il test è attendibile.
Oggi ho corso un bel 5000 nel Parco degli acquedotti. Scenario suggestivo, percorso scorrevole e ben misurato con gps, fondo sterrato ma compatto, clima caldo umido (per me va bene).
L'ho chiuso in 18:46, esattamente a 3:45 a Km. E bravo Albanesi!
Tra il test e la gara ci ho messo il triathlon sprint al lago di Vico (stupendo tutto: il posto, la gara, la compagnia) ed una settimanella di scarico con un paio di uscite di corsa semplicemente antistress.
Ora si aspetta soltanto... ogni momento potrebbe essere quello buono.

Ah dimenticavo: la foto non c'entra nulla con il post, ma è troppo bella!

Commenti

  1. Infatti è talmente bella che ho fatto fatica a capire cosa hai scritto. Notte... ;)

    RispondiElimina
  2. Bravo FabioG, proprio un bel test! Per 3:45 a Km. ci farei la firma!
    Dimenticavo, passa sul mio blog perchè devi vedere il resoconto sul migliore calendario...di gare (cosa credevi).

    RispondiElimina
  3. Per vedere il resoconto del contest http://cirofoster.blogspot.com/2009/07/risultato-finale-sul-contest-migliore.html

    RispondiElimina
  4. Ciro proprio non l'hai vista sta foto, va bene i complimenti a Fabio, ma non c'è solo la corsa ehhhhhh

    RispondiElimina
  5. già, bel modo di ingannare l'attesa.... :)) forza stefy!!

    RispondiElimina
  6. Bravo bel test...
    Lo scenario è certamente suggestivo.. il percorso scorrevole è un ottima cosa, il clima caldo ed umido..ok normale, ma non capisco; cosa intendi con fondo sterrato e soprattutto, come diavolo hai fatto a misurare il percorso con il gps?
    A 3'45"/km ci hai dato veramente dentro.. i miei complimenti sinceri.

    PS perdonami nel caso abbia frainteso, ma devono essere i rimasuglio di quel che ho bevuto a bordo pista..

    RispondiElimina
  7. @Furio grazie per i complimenti. La gara era nel parco romano degli acquedotti, su sentieri in prato e terra battuta. Il gps è il garmin forerunner 305 da polso di un mio compagno di squadra. Una curiosità: di che pista si trattava?

    @tutti io soffro di una malattia cronica: la WomanBsideMania, ma vedo che anche voi non scherzate....

    RispondiElimina
  8. Bside mania forever!
    luciano er califfo.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Tanta roba

Chi si ricorda di Pavoni?

La quiete prima della tempesta