Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2009

Un mese da papà

Immagine
I primi 30 giorni sono volati. Eppure descriverne la densità di emozioni, sensazioni, esperienze e sentimenti è impossibile. Qualcuno, saggio, mi diceva: ... ti attende uno Tsunami! Aveva ragione, anche se oggi io preferisco chiamarla Rivoluzione , solo perchè in me questa parola evoca soprattutto gli aspetti positivi di un cambiamento radicale. La vita cambia. Quasi nulla è più uguale a prima. Tutti gli equilibri faticosamente raggiunti sono sconvolti. Gli orari, gli impegni, i programmi dipendono tutti da Lei. Scopri di poter avere un rapporto diverso con il sonno e con la cacca. E poi? Sei felice. La guardi, l'annusi, la baci e sei felice. Semplicemente sei felice.